Comune di Baska Voda

Il Comune di Baška Voda comprende altre cinque meravigliose località, di cui tre sul mare e due sui pendii del monte Biokovo. Il Parco Naturale Biokovo interessa anche una parte del territorio comunale di Baška Voda.



  • Promajna

    Distanza da Baška Voda: ca. 4 km verso sud. Numero di abitanti: 500. Paese abitato dal XVII secolo. Reperti archeologici. Tradizionale attivita di pesca. Capacita turistica: 1000 posti letto in case e appartamenti privati. Lunga spiaggia di ghiaia bianca. Alcuni ristoranti, pizzeria, bistro e caffé. Negozi. Posta. Agenzie turistiche. Uffici cambio. Chiesa di Ognissanti (1999).

  • Bratus

    Piccola e pittoresca località turistica situata ai piedi del monte Biokovo, a 5 km a sud di Baška Voda. Bratuš, che è abitato fin dal XVII secolo si menziona la prima volta nell'anno 1674, ma la località preistorica sopra il paese e i reperti archeologici testimoniano la vita in questi luoghi da due millenni fa. I visitatori possono ammirare alcuni esemplari conservatisi di architettura dalmata, in particolare la Corte di Kačić (Kačića dvor), complesso economico-abitativo al centro del paese. La tradizione della pesca è stata ormai quasi sostituita dal turismo. Ai turisti si offrono case e appartamenti privati, il posto dispone di un negozio, bar e ristorante, ha una bella spiaggia di ghiaia.

  • Krvavica

    Krvavica sorge a 6 km a sud di Baška Voda, sua caratteristica è la forte vicinanza del mare e del monte Biokovo. Abitato nel XVIII secolo il suo nome si menziona solo nell'anno 1792 tuttavia, le località archeologiche (Gradina, Lazine, Zakuće) e i reperti (monete, un coperchio di sarcofago, ed altro) parlano della vita in questi luoghi già in età antica. In località Manastirine sopra il paese è stata ritrovata anche una stele con scolpito il rilievo di tre donne e un uomo con la spada. Gli inizi del turismo a Krvavica risalgono al 1960, quando proprio in riva al mare è costruito il complesso turistico omonimo con l'edificio centrale dalla particolare forma circolare. Oggi Krvavica offre appartamenti e camere moderni in case private, un negozio e altri requisiti turistici. Ai primi del XXI secolo ha ottenuto il suo porticciolo. Oltre alla bella spiaggia ghiaiosa il posto vanta un monumento naturale specifico - Ključ kuk - una roccia che svetta alta sul paese.

  • Bast

    Proprio sulle pendici del Biokovo, a 150 m sul livello del mare, a 2 km ad est di Baška Voda sorge il paese di Bast. Il nome che risale probabilmente ai tempi antichi (Biston), è menzionato per la prima volta nell'anno 1434. Oltre ad esemplari di architettura dalmata in ottimo stato di conservazione (case con tetto in lastre di pietra con fumari e solari in pietra) il posto ha una bella chiesetta, S. Rocco (XV sec), in stile gotico, e la chiesa tardobarocca dell'Ascensione della Vergine (1636) che alla fine del XIX secolo ha ottenuto i nuovi altari in marmo (J. Barišković). Intorno alla chiesa sorge il cimitero vecchio dove le quattro lapidi più interessanti recano scolpiti a rilievo scudi, spade e la mezzaluna (XIV – XV secolo). A nord del paese si trovano una località archeologica, le cappellette di S. Elia (1895) e di S. Nicola (1926), e presso la sorgente di Smokvena in località archeologica Grebišće si trova una stele con decorazioni ornamentali (XIII/XV sec.). Bast è stato centro parrocchiale fino all'anno 1885, quando la parrocchia si è trasferita a Baška Voda.

  • Topici

    Il pittoresco paesino di Topići si trova a meno di un chilometro a nord-est di Baška Voda. L'abitato sorge sulle pendici stesse del monte Biokovo, ed era abitato già nel XVII secolo. All'entrata di Topići alla fine del XX secolo è stata collocata una grande croce in pietra, e sui dirupi sopra il paese è stato collocato il monumento a Maximilian Mandl, perito in una tempesta nell'anno 1927. La località è interessante per l'architettura dalmata ottimamente conservata ed è protetta come monumento culturale, inoltre è inclusa nel progetto regionale dei villaggi etno - ecologici. Gli alloggi sono pochi, ma il posto ha un attrattivo ristorante tipico - konoba - inserito in un ambiente incantevole con veduta panoramica e una specifica offerta gastronomica.